Un talento puro ed una ragazza d’oro, che ha saputo prendersi il suo spazio dimostrando il suo grande valore.
Muro della difesa, grandi capacità di lettura difensiva e ultima a mollare il pallone.
La sua determinazione le hanno permesso di vincere contrasti e di mantenere pulita l’area di rigore dell’Acf Alessandria.
 
Nella stagione ha svolto un grande lavoro e la società la ringrazia per aver onorato la maglia fino all’ultimo secondo.
 
In bocca al lupo Greta!